Caltanissetta

Caltanissetta, operazioni antidroga, in manette due pusher

Nel pomeriggio di sabato gli agenti del reparto prevenzione crimine “Sicilia occidentale” di Palermo, qui aggregati per servizi di controllo del territorio, nel corso di un posto di blocco in viale Stefano Candura hanno controllato una Ford Fiesta, con a bordo due persone. Dal mezzo condotto da Mazzapica Andrea, studente 22enne, con pregiudizi di polizia, fuoriusciva un forte odore acre, tipico della marijuana e la perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare una borsa, celata sotto il sedile del passeggero, contenente 21 involucri di marijuana, uno shaker-kit utilizzato per la trasformazione o l’estrazione della resina dalla marijuana, tre contenitori con la stessa sostanza stupefacente e 7,5 grammi di creatina utilizzata per il taglio della cocaina. Al 22enne, dopo la perquisizione personale, è stata sequestrata anche la somma di euro 135,00 e da quella domiciliare altra marijuana in busta, 400 grammi di sostanza vegetale, il cui composto è in corso di accertamento, e due sacchetti di buste trasparenti in plastica verosimilmente utilizzate per il confezionamento delle marijuana da spacciare. Gli agenti hanno eseguito una perquisizione anche presso il domicilio del 33enne che si accompagnava con il Mazzapica sequestrando 1,30 grammi di hashish e la somma di 500 euro. L’uomo è stato segnalato alla locale Prefettura ex art.75 DPR 309/1990.

Stamattina, invece, gli agenti della squadra mobile, nel corso dei servizi di polizia giudiziaria finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti, hanno tratto in arresto D’Antoni Marco, nisseno di anni 19, soggetto con precedenti di polizia specifici, poiché colto nella flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di 131 grammi di marijuana, 2 grammi di hashish e kit completo per confezionare dosi da spacciare (bilancino di precisione e sacchetti in cellophane). In particolare la narcotici ha proceduto al controllo del 19enne proprio sotto l’abitazione dello stesso. Il giovane sin da subito ha mostrato insofferenza al controllo di polizia; dalla perquisizione personale sul posto, infatti, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato due grammi di marijuana nascosti dentro gli slip e 55,00 euro in contanti. La perquisizione estesa all’abitazione dell’arrestato ha consentito agli agenti di rinvenire e sequestrare, in vari punti e anfratti della casa altri 129 grammi di marijuana, due grammi di hashish, un bilancino di precisione e diversi sacchetti in cellophane utilizzati per il confezionamento delle dosi da spacciare.

Nel corso del 2017 l’azione di contrasto al consumo e spaccio di stupefacenti ha consentito di arrestare 8 soggetti e denunciarne 33, di cui 24 segnalati per consumo personale. L’opera di contrasto della Polizia di Stato ha consentito di sequestrare 56 grammi di cocaina, 367 di marijuana e 153 grammi di hashish.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top