Caltanissetta, trovato armato di coltello sotto casa dell’ex moglie. La Polizia denuncia...

Caltanissetta, trovato armato di coltello sotto casa dell’ex moglie. La Polizia denuncia “marito violento”

0
SHARE
Polizia in azione

Attendeva sotto casa l’ex moglie armato di coltello. Pretendeva l’ennesimo chiarimento dopo aver litigato con lei al telefono, ma la Polizia ha evitato il peggio rintracciando l’uomo e sequestrandogli il coltello a serramanico che portava con sè. E’ successo la notte nella zona di piazza Grazia, dove le Volanti sono intervenuti dopo la telefonata di una donna al 113 la quale riferiva che l’ex genero di 35 anni- attualmente separato dalla figlia e con precedenti di polizia per lesioni personali e altri reati contro la persona – poco prima si era presentato a casa abbastanza agitato, pretendendo di entrare per parlare con la ex moglie.

Secondo quanto riferito dall’ex moglie, le reazioni violente dell’uomo, dopo molte discussioni, non sarebbero una novità. Infatti la donna ha già denunciato l’ex marito diverse volte per violenze subite e, anche in questa occasione, temeva di subire violenze poiché lui solitamente girerebbe armato di coltello. Temendo un raptus dell’uomo, i poliziotti della sezione Volanti si sono messi alla ricerca del trentenne e, dopo circa un’ora, lo hanno bloccato sotto l’abitazione della donna mentre suonava insistentemente il campanello dell’abitazione, chiedendo di entrare. Sottoposto a perquisizione, nella tasca destra dei pantaloni, gli agenti hanno rinvenuto un coltello a serramanico da innesto. A quel punto è stato trasferito in Questura e denunciato per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere, mentre il coltello è stato sequestrato. (seguonews.it)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *