Cambiano: “Abusivimo? E’ colpa del potere politico latitante”. Cancelleri: “A Licata M5S non esiste”

Redazione

Licata

Cambiano: “Abusivimo? E’ colpa del potere politico latitante”. Cancelleri: “A Licata M5S non esiste”

di Redazione
Pubblicato il Ott 2, 2017
Cambiano: “Abusivimo? E’ colpa del potere politico latitante”. Cancelleri: “A Licata M5S non esiste”

– “Se esiste l’abusivismo di necessita’? E’ esistita la latitanza del potere politico. Non si puo’ scansare il tema dell’abusivismo edilizio, ci sono sentenze da rispettare. Tutta la classe politica che ha permesso l’abusivismo politico ora torna a dire ci penso io”.
Cosi’ Angelo Cambiano, ex sindaco antiabusivismo di Licata, scelto dal candidato alla presidenza della Regione siciliana, Giancarlo Cancelleri, e da Luigi di Maio, come eventuale assessore agli Enti Locali, in caso di vittoria del M5s.

“Il M5S a Licata non esiste. Lo abbiamo sempre detto che se non c’è una persona eletta nelle istituzioni, il M5S non esiste, non c’è alcuna una spaccatura perché non c’è il M5S a Licata. E’ semplice”. Lo ha detto Giancarlo Cancelleri commentando le dure critiche della base del M5S a Licata contro la scelta di Angelo Cambiano ad assessore in pectore dei grillini, in caso di vittoria di Cancelleri alle regionali.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361