Camion precipita da viadotto sulla Palermo-Catania: morti padre e figlio

Camion precipita da viadotto sulla Palermo-Catania: morti padre e figlio

0
SHARE
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio

Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il camion precipitato dal viadotto, morti padre e figlio
Il tratto dell'autostrada teatro del grave incidente
Il tratto dell’autostrada teatro del grave incidente
Il tratto dell'autostrada teatro del grave incidente
Il tratto dell’autostrada teatro del grave incidente

Sono due le vittime dell’incidente stradale che si è verificato sull’autostrada A19, tra Resuttano e Tremonzelli, in direzione Palermo, presso il Viadotto “Irosa I”. La conferma viene dall’Anas. L’incidente, le cui dinamiche sono in fase di accertamento, ha coinvolto due mezzi su un tratto rettilineo: un furgone e un mezzo pesante che trasportava frutta. A seguito del contatto tra i due veicoli, il conducente del camion ha perso il controllo del proprio mezzo sfondando le barriere di sicurezza poste ai lati dell’impalcato e precipitando al di sotto del viadotto. A rimanere uccisi due camionisti, si tratta di padre e figlio, Vincenzo e Francesco Scirè di 63 e 31 anni di Gangi.  Gestivano “Le Primizie srl”, un negozio nel paese madonita.

Sul posto sono intervenuti il personale dell’Anas, gli agenti della polizia stradale ed i vigili del fuoco, che hanno impiegato un paio di ore per estrarre i due corpi rimasti incastrati tra le lamiere. Intanto, il traffico è provvisoriamente bloccato per il recupero mezzo

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *