Apertura

Cammarata, donna telefona:”Aiuto, mi violentano”, accertamenti in corso

Una donna colombiana è stata protagonista di un caso di presunta violenza sessuale. Ad asserirlo la donna stessa che ha chiamato i carabinieri dicendo di trovarsi segregata in casa.

I carabinieri si sono precipitati per salvare la colombiana ma al momento dell’arrivo nella dimora hanno constatato come in effetti la stessa non si trovasse rinchiuso o priva della libertà personale. A quel punto i militari dell’Arma hanno fatto sottoporre la donna ad accertamenti medici che avrebbero evidenziato come la giovane non avesse subito alcun tipo di abuso sessuale.

La colombiana era ospite di due immigrati che la stavano ospitando in casa. Non si èsclude che ora la donna possa essere rimpatriata. Attualmente è stata portata in una comunità protetta.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top