Campobello di Licata, revocata ordinanza: l’acqua può essere utilizzata

Campobello di Licata, revocata ordinanza: l’acqua può essere utilizzata

0
SHARE
Acqua (archivio)

Cessa l’allarme inquinamento acqua a Campobello di licata. Con una ordinanza, il sindaco di Campobello di Licata, Giovanni Picone, aveva, qualche giorno fa, vietato agli abitanti l’uso dell’acqua per fini alimentari. Il laboratorio di analisi dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, infatti avevava rilevato “la presenza di batteri coliformi nel campione di acqua prelevato ed esaminato lo scorso 26 ottobre. Ora, dopo ulteriori accertamenti ed analisi effettuate nelle ore successive, la situazione è tornata alla normalità e l’ordinanza è stata revocata. Sabato era arrivata la nota ufficiale di Girgenti Acque che assicurava che «l’acqua immessa nella rete cittadina era tornata potabile e già, dall’immissione della stessa nota, era stata riattivata la distribuzione in zona Garibaldi bassa», garantendo quindi, il rientro ai «normali valori stabiliti dai limiti tabellari di potabilità delle acque per il consumo umano».

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *