Canicattì: arrestata ragazza su ordine dell’Autorità giudiziaria bolognese

Redazione

Canicattì

Canicattì: arrestata ragazza su ordine dell’Autorità giudiziaria bolognese

di Redazione
Pubblicato il Nov 24, 2016
Canicattì: arrestata ragazza su ordine dell’Autorità giudiziaria bolognese

Ieri, nel primo pomeriggio, per  Valentina Lo Manto 26enne, censurata canicattinese, l’ennesima tegola, infatti si è vista “recapitare” dai carabinieri della stazione, un  ordine esecuzione per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Bologna dovendo espiare un anno e mezzo di  reclusione, per il reato di rapina in concorso con altra persona commesso a Langhirano (PR) il 2 maggio del 2014 in danno di un gioielleria.

La ragazza è ora ristretta presso la casa circondariale Petrusa di Agrigento.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361