Canicattì, costrinse la moglie a fare sesso: “La donna è attendibile”

Redazione

PRIMO PIANO

Canicattì, costrinse la moglie a fare sesso: “La donna è attendibile”

di Redazione
Pubblicato il Mar 7, 2017

Un canicattinese è accusato di violenza sessuale nei confronti della moglie. La vicenda è finita in Tribunale e proprio in udienza sono stati ascoltati dal giudice i periti nominati dalla parte civile, la stessa consorte, che hanno dichiarato l’attendibilità delle dichiarazioni di quest’ultima. La vicenda si riferisce a fatti avvenuti anni addietro nella città dell’uva Italia quando una donna denunciò il marito accusandolo di averla picchiata e costretta a violenza sessuale. La prossima udienza è stata fissata per il prossimo 24 aprile.

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361