Canicattì, “investì donna che attraversava strisce pedonali”, denunciato bracciante agricolo

Canicattì, “investì donna che attraversava strisce pedonali”, denunciato bracciante agricolo

0
SHARE
Polizia, Volante in azione

Aveva travolto una donna rumena con la propria autovettura mentre la stessa stava attraversando le strisce pedonali nell’incrocio tra via Kennedy e Via Giglia a Canicattì. Ora l’automobilista che era fuggito invece di prestare soccorso è stato individuato e denunciato, a più di un mese di distanza, l’incidente avvenne il 26 giugno, grazie ad un lavoro di indagine dei poliziotti del commissariato di Canicattì.

L’uomo individuato è un bracciante agricolo di 33 anni, canicattinese, incensurato e secondo l’accusa era alla guida della Golf di colore scuro che travolse la giovane donna. Il proprietario del mezzo è stato convocato nei locali del commissariato e non ha convinto gli investigatori che hanno deciso un controllo sul mezzo dal quale è emerso che lo stesso presentava alcuni danni nella parte anteriore considerati compatibili con l’incidente stradale.

La donna a causa dell’impatto con l’automobile subì diverse fratture e fu ricoverata nel  reparto di ortopedia dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata.

Il canicattinese è stato denunciato per omissione di soccorso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *