Canicattì, maxi sequestro di prodotti “Made in China”

Canicattì, maxi sequestro di prodotti “Made in China”

698 views
0
SHARE

Un ingente sequestro di materiale e articoli di origine cinese è stato compiuto, ieri mattina, da personale della Guardia di Finanza in un negozio sito nella strada che da Canicattì porta a Campobello di Licata. Diverse migliaia i pezzi sequestrati e tutti aveva un marchio CE (da non scambiare con comunità europea) che significa China Export. La maggior parte degli articoli sequestrati non solo avevano marchi falsificati ma, inoltre, risultavano potenzialmente pericolosi. Il negozio è gestito da cinesi e si trova alla periferia di Canicattì-

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *