IN EVIDENZA

Canicattì: è morto don Pietro Li Calzi, fu insegnante di Rosario Livatino

E’ morto don Pietro Li Calzi, arciprete emerito di Canicattì, ma soprattutto insegnante ed amministratore del sacramento della Cresima a Rosario Livatino, il giudice ucciso dalla mafia e per il quale è in corso il processo diocesano di canonizzazione. Monsignor Pietro Li Calzi, oltre ad essere stato il parroco della chiesa S. Domenico frequentata dalla famiglia Livatino è stato insegnante di religione al liceo dello stesso futuro magistrato. I funerali si svolgeranno domani alle 16 presso la chiesa S. Domenico di Canicattì.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top