Canicattì: nuovamente arrestato Alessandro Milazzo

Canicattì: nuovamente arrestato Alessandro Milazzo

645 views
0
SHARE
Alessandro Milazzo

Per Alessandro Milazzo, noto pregiudicato 37enne canicattinese, l’ennesima tegola, infatti si è visto “recapitare” dai Carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Canicattì, il provvedimento di unificazione pene concorrenti con ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Agrigento, l’uomo infatti deve scontare un totale di anni 4, mesi 6 e giorni 27 di reclusione, a seguito delle sentenze in merito ai reati che lo vendono coinvolto, in particolare per:

detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Canicattì nell’ottobre 2010;

rapina aggravata in concorso” e detenzione illegale di arma comune a Camastra commessa il 30 magio 2014 in danno della gioielleria Spina in via Augello, unitamente a due donne canicattinesi.

Milazzo è ora ristretto nella casa circondariale Petrusa di Agrigento.

Giova ricordare che ancora non sono stati definiti altri processi ove il Milazzo è sempre indagato per medesimi reati, contestatigli a seguito di arresti operati sempre dai CC di Canicattì (per possesso di gr 5.87 di eroina il 28 mag 2015 ed in ultimo il 4 feb 16 quando venne arrestato con altro pregiudicato locale per tentato furto aggravato in danno di un bar).

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *