Canicattì, rinviato il trasloco per 650 alunni: a breve pronta la struttura di via Allende

Redazione

Canicattì

Canicattì, rinviato il trasloco per 650 alunni: a breve pronta la struttura di via Allende

di Redazione
Pubblicato il Gen 17, 2017

Dovranno ancora aspettare gli ultimi giorni gli alunni delle scuole “Rapisardi” e “La Carruba” di Canicattì. 

Il maltempo che si è abbattuto in questi giorni nell’agrigentino ha imposto una brusca frenata nelle operazioni di trasloco nei nuovi uffici scolastici di Via Allende.

“Appena ci consegneranno la struttura di Via Allende – ha dichiarato la dirigente scolastica Concetta Di Falco – anche noi inizieremo a trasferire tutti gli arredi necessari per allestire le classi. Tutti i nostri alunni troveranno sistemazione all’interno della struttura di Via Allende in quanto siamo già riusciti a creare tutti gli spazi necessari per un ritorno adeguato e sicuro a scuola”:


Dal Web


  • Canicattì

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Canicattì

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Canicattì

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Canicattì

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361