Canicattì, romeno evade dai domiciliari e finisce in carcere

Redazione

Canicattì

Canicattì, romeno evade dai domiciliari e finisce in carcere

di Redazione
Pubblicato il Mag 7, 2016

Un uono di 37 anni, Constantin Bruncu, di nazionalità rumena, è stato arrestato dai carabinieri di Canicattì per il reato di evasione. L’uomo infatti era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari quando, ad un controllo, non è stato trovato nella dimora dove stava scontando la pena. Una volta rintracciato Bruncu è stato portato nel carcere di Contrada Petrusa ad Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361