Canicattì, rumeno sorpreso in città nonostante obbligo di dimora

Canicattì, rumeno sorpreso in città nonostante obbligo di dimora

159 views
0
SHARE

Nonostante fosse stato raggiunto da un divieto di dimora a Canicattì emesso dal Tribunale di Agrigento, è stato trovato tranquillamente a casa di un suo connazionale. Protagonista di questa vicenda un quarantenne di nazionalità Romena con numerosi precedenti penali sulle spalle per il quale la polizia di Canicattì ha chiesto alla magistratura un aggravamento del provvedimento restrittivo nei suoi confronti.

La scoperta dell’uomo all’interno dell’abitazione del connazionale è stata fatta dalla polizia durante i controlli che vengono effettuati nelle case del centro storico dal gruppo interforze composto oltre che da agenti del locale commissariato anche dai carabinieri e dai vigili urbani. Controlli, che mirano ad accertare se le abitazioni prese in affitto da gente proveniente dall’Est Europa ed immigrati abbiano tutte le condizioni necessarie dal punto di vista igienico sanitario per essere affittate dai proprietari.

(canicattiweb.com)

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *