Carabiniere libero dal servizio, riconosce e arresta un sorvegliato speciale

Redazione

Catania

Carabiniere libero dal servizio, riconosce e arresta un sorvegliato speciale

di Redazione
Pubblicato il Ott 12, 2018
Carabiniere libero dal servizio, riconosce e arresta un sorvegliato speciale

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza il 31enne Angelo Jonathan RECCA di San Pietro Clarenza (CT), poiché riconosciuto responsabile della violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.

Il militare, effettivo al Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania, percorrendo  l’altra notte la via Don Minzoni a Catania, ha riconosciuto il sorvegliato mentre, a bordo di un autocarro, sostava sulla predetta strada.   

Il carabiniere, dopo avere avvertito la centrale operativa del suo comando, è stato assistito dall’equipaggio di una gazzella che, giungendo sul posto, ha dato manforte al collega procedendo  all’arresto del reo.

L’uomo, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04