Catania

Carabiniere morto in servizio: dolore e sgomento ai funerali (video)

Il comandante generale dei carabinieri, Tullio Del Sette, ha partecipato ai funerali dell’appuntato Gianluca Sciannaca, 41 anni, morto due giorni fa a Ramacca mentre stava svolgendo un sopralluogo in un’abitazione in cui era stato tentato un furto.

Il militare dell’Arma è precipitato dopo il crollo di un abbaino mentre era in corso un’ispezione. La cerimonia è stata celebrata dall’arcivescovo di Caltagirone, mons. Calogero Peri, alla presenza di centinaia di persone, nella chiesa di San Benedetto a Militello in Val di Catania, paese di cui era originario l’appuntato. La bara, avvolta nel Tricolore, è stata portata a spalla da colleghi e salutata da un picchetto d’onore dei carabinieri. Ai funerali, oltre al generale di corpo d’armata Tullio Del Sette, erano presenti, tra gli altri, i comandanti interregionale Culquaber, generale Silvio Ghiselli, e della Legione Sicilia, generale Riccardo Galletta, il prefetto di Catania Maria Guia Federico, il procuratore di Caltagirone, Giuseppe Verzera, e i vertici locali dell’Arma.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top