Casa di riposo lager, arrestato il titolare (ft e vd)

Redazione

Apertura

Casa di riposo lager, arrestato il titolare (ft e vd)

di Redazione
Pubblicato il Giu 30, 2018
Casa di riposo lager, arrestato il titolare (ft e vd)

Il titolare di un ospizio di Vittoria (Ragusa) segregava gli anziani e li abbandonava a se stessi, dopo aver licenziato un’addetta. Con quest’accusa l’uomo Arturo Felisati, vittoriese, 40 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato per abbandono di incapaci, maltrattamenti, lesioni e sequestro di persona.

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione dei vicini che avevano sentito le urla di un’anziana lasciata sola assieme ad altri 5 ospiti della casa di riposo. La donna, per andare in bagno, era caduta e si era procurata varie lesioni. E’ stata soccorsa dai poliziotti, che hanno poi accertato che il gestore della struttura invece di dare assistenza continuata sulle 24 ore abbandonava i degenti per risparmiare sul personale.

Un’anziana malata di Alzheimer veniva chiusa in bagno perche’ non sporcasse, altre donne erano chiuse a chiave in una stanza, e la porta della casa di riposo era chiusa dall’esterno.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04