Case, boom di compravendite ad Agrigento, ma al di sotto della media nazionale

Redazione

Agrigento

Case, boom di compravendite ad Agrigento, ma al di sotto della media nazionale

di Redazione
Pubblicato il Lug 20, 2017
Case, boom di compravendite ad Agrigento, ma al di sotto della media nazionale

Aumentano le compravendite residenziali in Sicilia nel 2016 del 12,4% rispetto all’anno precedente, attestandosi a 33.819. E’ uno dei dati che sono emersi nel corso dell’incontro che si e’ tenuto, a Palermo, nella sede dell’Agenzia delle Entrate della Sicilia, organizzato dal direttore regionale Pasquale Stellacci ed al quale ha partecipato anche il direttore centrale dell’Omi – Osservatorio del mercato immobiliare, Gianni Guerrieri. Un crescita che pero’ e’ inferiore alla media nazionale che si attesta al 18,9%. Secondo le statistiche regionali Omi il mercato immobiliare e’ in netta ripresa in tutta l’Isola, con punte di crescita a Catania (+20,3%), Ragusa (+19,9%) e Messina (+17,7%). Seguono le province di Caltanissetta (+9,4%), Agrigento(+8,9%), Trapani (+8,2%), Palermo (8%), Siracusa (+6,5%) ed Enna (+4,5%). Tendenze simili anche per le citta’ capoluogo tranne per Enna che registra una flessione del 18,3% mentre Catania e’ il mercato piu’ dinamico con +23% delle compravendite. Nei capoluoghi siciliani la superficie media compravenduta e’ di 106,7 metri quadrati (92 metri quadrati la media nazionale) mentre nelle province in media e’ di 109,9 metri quadrati. Le quotazioni rappresentano un trend discendente rispetto al 2015 con un valore medio per gli immobili di 1.173 euro al metro quadrato, il calo piu’ marcato ha interessato la citta’ di Agrigento (-6%), Catania (-4,2%) e Palermo (-3,6%). I capoluoghi flettono del 3,23%, il resto delle province dell’1,7%. Un immobile in un capoluogo in Sicilia viene venduto ad un prezzo medio di 138 mila euro, la meta’ di quanto accade nel resto degli altri capoluoghi di Italia. Tra le prime otto citta’ d’Italia, Palermo occupa l’ultimo posto di questa classifica. In linea generale si registra una costante diminuzione dei prezzi delle abitazioni a partire dal 2012. “Forniamo questi dati come un elemento di trasparenza nel mercato immobiliare a beneficio di tutti gli operatori professionali e non e di tutti gli altri player che partecipano al mercato degli immobili”, ha spiegato Stellacci, aprendo i lavori.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04