Apertura

Catania – Akragas 1- 1, biancazzurri acciuffati solo nel finale

di Redazione
Pubblicato il Nov 8, 2015
Catania – Akragas 1- 1, biancazzurri acciuffati solo nel finale

Catania-Akragas, il gol di Zibert

Catania-Akragas, il gol di Zibert

Catania – Akragas 1 -1 rete di Zibert al 41 e Plasmati all’85.
Supremazia per tutto il primo tempo della formazione di casa che tuttavia non riesce a concretizzare. L’Akragas, al contrario, al primo pallone buono, fa male: eurogol di Urban Zibert. Primo tempo 0-1.Nel secondo tempo Pancaro inserisce Plasmati: esperienza al servizio della squadra etnea. Il Catania cambia volto, ed è proprio Plasmati al 41′ che acciuffa un pareggio quasi insperato: uno a uno e squadre in parità. Gli etnei hanno impegnato Vono dalla distanza è stato Russotto a provare il gol dalla distanza, ma Vono c’è. Legrottaglie ha fatto esordire in campionato anche Beppe Savanarola, nel finale si aprono le praterie per entrambe le squadre: Calil fa tremare l’Akragas, il pallone sbatte sulla traversa difesa da Vono. Non era facile, ma l’Akragas ha superato a pieno l’esame per diventare grande. La Cenerentola del campionato, ha imposto il gioco al “Massimino”. Una prova importante per la squadra di Legrottaglie, lui ex di casa e eroe mai dimenticato. I biancazzurri escono dal campo tra gli applausi.
Il gol di Plasmati

Il gol di Plasmati


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361