Catania

Catania, il Comune dispone: “Niente ceri accesi per Sant’Agata”

Durante i festeggiamenti in onore di Sant’Agata, dal 3 al 6 febbraio, sara’ vietato accendere e trasportare ceri accesi in tutto il territorio del Comune di Catania. Lo stabilisce una ordinanza del sindaco Enzo Bianco, un provvedimento che mira a “salvaguardare la pubblica incolumita’ e ad evitare il pericolo di incidenti per pedoni e autoveicoli a causa dell’accensione e del passaggio dei ceri”.

Per coniugare le ragioni di sicurezza con le tradizioni e le esigenze dei fedeli l’accensione dei ceri sara’ consentita esclusivamente in aree appositamente delimitate ed attrezzati in sicurezza. Le aree, individuate all’interno del percorso del fercolo come siti attrezzati di incontro e preghiera, saranno approntate nel lato ovest di piazza Stesicoro, in via Cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet, presso la fontana di S. Agata, nel largo tra la via Caronda, via Fondaco e via Canfora e nel lato sud-ovest di Piazza Cavour.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top