Cedimento ponte autostrada PA-CT: procura indaga per disastro colposo

Cedimento ponte autostrada PA-CT: procura indaga per disastro colposo

0
SHARE
Il viadotto Himera 1 ceduto sull'autostrada Palermo-Catania

La Procura di Termini Imerese (Palermo) indaga per disastro colposo per fare luce sul cedimento del viadotto Himera sull’autostrada A19 Palermo-Catania che ha provocato la chiusura di un lungo tratto, dividendo di fatto la Sicilia in due. I magistrati che coordinando l’inchiesta hanno già affidato l’incarico ad alcuni consulenti tecnici per capire quanto accaduto sul viadotto che ha ceduto a causa dell’ennesima frana nella zona tra Scillato e Caltavuturo. E’ stato il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio a inviare il dossier ricevuto dagli ispettori del Ministero sulla frana dello scorso aprile. Un altro dossier è stato inviato anche al Presidente dell’Autorità anticorruzione, diretta da Raffaele Cantone. I magistrati, guidati dal Procuratore capo Alfredo Morvillo, che già indagano sul cedimento del viadotto ‘Scorciavacche’ sulla Strada statale Palermo-Agrigento, vogliono capire se ci sono responsabilità sul mancato intervento in autostrada. Nella relazione ministeriale, utilizzata per la dichiarazione dello stato di emergenza, non nascondono le critiche alla Protezione civile regionale ma anche all’Anas. Di recente il Governo ha messo a disposizione della Regione la somma di 30 milioni di euro per il viadotto che ha ceduto e altri 27,4 milioni per le strade dell’isola disastrate.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *