Crollo viadotto Scorciavacche: in arrivo avvisi di garanzia: indagati vertici Anas Sicilia

Crollo viadotto Scorciavacche: in arrivo avvisi di garanzia: indagati vertici Anas Sicilia

0
SHARE
Il tratto di strada crollato del viadotto Scorciavacca sulla Agrigento Palermo,

Pioggia di avvisi di garanzia in vista a dirigenti e funzionari Anas Sicilia e ad altri per il cedimento del  rilevato sul viadotto ‘Scorciavacche 2′ avvenuto lo scorso dicembre sulla strada statale 121 “Palermo-Agrigento”, a pochi giorni  dall’inaugurazione.

Gli avvisi di garanzia non sono ancora stati notificati dalla Procura di Termini Imerese (Palermo) che coordina l’inchiesta ma, secondo quanto riporta l’Adnkronos, li riceveranno nei prossimi giorni in vista dell’incidente probatorio. Tra gli indagati ci  sarebbero i vertici dell’Anas siciliana.

Tra i destinatari delle notifiche i collaudatori del viadotto (sia la Commissione dimessa che  dirigenti e funzionari Anas), responsabili del procedimento in Sicilia. Diverse le ipotesi di reato. Il pool di pubblici ministeri coordinati  dal Procuratore Alfredo Morvillo vogliono far luce sulle ragioni del  cedimento e sulle responsabilità dell’Anas incaricata dell’alta  sorveglianza sui lavori sul viadotto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *