Chiede aspettativa per assistere genitori ma va in vacanza: infermiera nei guai

Redazione

Ultime Notizie

Chiede aspettativa per assistere genitori ma va in vacanza: infermiera nei guai

di Redazione
Pubblicato il Nov 9, 2016
Chiede aspettativa per assistere genitori ma va in vacanza: infermiera nei guai

La Procura della repubblica di Marsala ha chiesto il rinvio a giudizio, per falso materiale per induzione, per una infermiera professionale dell’Ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala, Teresa Ragusa, di 42 anni, palermitana, che dopo avere chiesto e ottenuto due mesi di aspettativa senza stipendio “per gravi motivi familiari”, ha trascorso una buona parte di questo periodo (42 giorni) in vacanza a Santo Domingo. L’infermiera aveva motivato la richiesta di aspettativa per il periodo tra l’1 dicembre 2015 e il 31 gennaio 2016 attestando che i suoi genitori “vivono soli a Palermo” e che, trattandosi di “persone anziane con problemi di salute”, avevano bisogno della sua assistenza. Ma dall’indagine condotta dalla sezione di pg della Guardia di finanza della Procura diretta da Vincenzo Pantaleo e’ emerso che l’infermiera, dall’8 dicembre 2015 al 19 gennaio 2016, e’ stata in “viaggio di piacere” con il marito (un ex carabiniere) a Santo Domingo. A chiedere il rinvio a giudizio di Teresa Ragusa e’ stato il sostituto procuratore Niccolo’ Volpe. L’Asp di Trapani, intanto, potrebbe anche avviare un procedimento disciplinare che potrebbe sfociare in dure sanzioni.


Dal Web


  • Ultime Notizie

    Blitz “Montagna”, pizzo sui migranti: “Spaventiamo tutti”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Un rullo compressore la mafia di Agrigento, "molto più pericolosa e seria", altro che quella palermitana, considerata inaffidabile. Di più, le cosche agrigentine, la loro prontezza e organizzazione "spaventa tutti". Non è solo una questione di prestigio. Si tratta soprattutto di affar..

    Continua a Leggere

  • Ultime Notizie

    “Operazione Montagna”, la conferenza stampa alla Dda di Palermo

    di Redazione
    Pubblicato il 22 01 2018

    https://youtu.be/Bv32lBLBQW8..

    Continua a Leggere

  • Ultime Notizie

    Operazione Montagna, colonnello Pellegrino: “Blitz sia segnale di fiducia nei confronti delle istituzioni”

    Pubblicato il 22 01 2018

    Quindici capi mafia arrestati. Una cosca decapita. La famiglia mafiosa agrigentina che perde quote di vertici e di gregari. La strada però resta in salita. Perché la mafia agrigentina è una mafia che “risponde a un’ortodossia antica. È il fiore all’occhiello della mafia siciliana”. <..


  • Ultime Notizie

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..


  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361