Ultime Notizie

Clochard bruciato vivo, la moglie: “Era una persona perbene”

– Insieme alle due figlie, davanti ai fiori lasciati da parenti e semplici conoscenti, c’e’ anche la signora Jolanda, ex moglie del clochard Marcello Cimino, bruciato vivo stanotte a Palermo. “Era sempre pulito e ben vestito – racconta la donna – Hanno tolto un padre alle sue figlie. Era una persona perbene, non faceva male a nessuno se non a se stesso; ogni tanto beveva. Nulla di piu'”. Una delle tante clochard del porticato racconta: “Mi salutava sempre Marcello, mi dava un bacino – dice – Non da tutti quelli che vengono qui mi faccio dare un bacino. Ma Marcello si vedeva che era una brava persona. Non si fanno queste cose. Non e’ umano fare una cosa del genere”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top