Clona carta di credito di un pensionato, arrestato

Clona carta di credito di un pensionato, arrestato

0
SHARE

Clona la carta di credito di un pensionato di Chiavari, in provincia di Genova, e si fa spedire i suoi acquisti in una sede postale di PALERMO. In manette per false attestazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale, ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito è finito un nigeriano di 31 anni, Osahenrumwen Obazee. A far scattare le indagini dei carabinieri è stata la denuncia del pensionato presentata alla caserma di Chiavari. I militari hanno scoperto che la merce acquistata online sarebbe stata consegnata in un ufficio postale di PALERMO e così si sono appostati in attesa dell’acquirente. A ritirare i prodotti, uno smartphone e due profumi, è stato il nigeriano che alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga. Per Obazee il giudice ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Indagini sono in corso per stabilire se dietro alla clonazione della carta di credito ci sia una vera e propria organizzazione e dove l’uomo abbia reperito il documento d’identità mostrato ai carabinieri al momento dell’arresto.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *