Cognati amanti scoperti e picchiati a bastonate dai rispettivi coniugi, arrestati fratello e sorella

Redazione

Cronaca

Cognati amanti scoperti e picchiati a bastonate dai rispettivi coniugi, arrestati fratello e sorella

di Redazione
Pubblicato il Gen 13, 2018
Cognati amanti scoperti e picchiati a bastonate dai rispettivi coniugi, arrestati fratello e sorella

Hanno preso a bastonate i rispettivi coniugi colpevoli di una relazione sentimentale clandestina. I carabinieri hanno posto agli arresti domiciliari un uomo ed una donna, fratello e sorella, 54 e 50 anni, di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano, con l’accusa di atti persecutori.

Ieri sera è arrivata una chiamata alla sala operativa dei carabinieri su un’aggressione nei confronti dei cognati ma prima dell’arrivo delle forze dell’ordine i due fratelli erano riusciti a nascondere spranghe e bastoni nella loro auto.  Le testimonianze dei due ex cognati hanno permesso ai militari di ricostruire la vicenda e di recuperare le spranghe.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04