Comiso: albanese fermato con documento falso, stava partendo per Londra

Redazione

Cronaca

Comiso: albanese fermato con documento falso, stava partendo per Londra

di Redazione
Pubblicato il Apr 12, 2016
Comiso: albanese fermato con documento falso, stava partendo per Londra

Un giovane albanese e’ stato fermato ieri sera dalla polizia di frontiera all’aeroporto di Comiso, mentre tentava di imbarcarsi su un volo per Londra con un documento falso.

La carta d’identita’ mostrata agli imbarchi era intestata a un cittadino italiano, residente a Catania. Con se’ aveva un biglietto di andata e ritorno dalla capitale britannica. L’uomo, interrogato dagli inquirenti con l’ausilio di un interprete, ha detto di chiamarsi Emiljan Demaj, di avere 24 anni, di essere arrivato a Brindisi l’8 aprile dove si e’ procurato il documento falso per mille euro.

Durante la perquisizione non e’ stato trovato nessun altro documento che possa rivelare la vera identita’ dell’uomo. Sono in corso accertamenti su uno smartphone al fine di verificare eventuali contatti fra l’albanese e ambienti estremisti.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361