Commercio sostanze dopanti, perquisite 2 palestre di Agrigento e Favara, indagato un agrigentino

Redazione

Agrigento

Commercio sostanze dopanti, perquisite 2 palestre di Agrigento e Favara, indagato un agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Dic 14, 2017
Commercio sostanze dopanti, perquisite 2 palestre di Agrigento e Favara, indagato un agrigentino

Un agrigentino è  tra gli indagati in una inchiesta condotta in tutta Italia, dai carabinieri del Nas di Firenze, su un presunto commercio illecito di sostanze anabolizzanti che coinvolgerebbe alcune palestre.

L’uomo sarebbe gestore di una struttura di Agrigento. Anche un’altra palestra di Favara sarebbe finita nei “radar” degli investigatori. Sia la palestra della città dei Templi che quella favarese sarebbero state perquisite.

Massimo riserbo da parte degli investigatori.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361