Agrigento

Commissariamento gestione depuratori a Girgenti Acque, il gestore: “Fatto enorme lavoro ma mancano finanziamenti pubblici”

Girgenti Acque S.p.A. in riferimento all’atto di commissariamento di alcuni impianti di depurazione gestiti, emanato dalla Procura della Repubblica di Agrigento, tiene a precisare che in tutti questi anni di gestione si è impegnata alacremente per portare in efficienza tutti gli impianti di depurazione, che versavano in condizioni estremamente precarie in cui, in alcuni casi, esisteva solamente la struttura di contenimento.

La Società ha effettuato un lavoro enorme per efficientare tutti gli impianti acquisiti dai precedenti gestori ereditati tutti in condizioni iniziali pessime.

I mancati finanziamenti pubblici ne hanno, inoltre, impedito la totale riqualificazione.

Girgenti Acque pone la massima fiducia nell’operato della magistratura così da poter appurare l’entità e la qualità dell’attività svolta dalla Società.

Grazie alla Procura della Repubblica di Agrigento, che ha avuto la cura di nominare tecnici esperti del Dipartimento Regionale Acqua e Rifiuti, Ente di riferimento sovraordinato al Gestore anche per il servizio di depurazione, sarà finalmente possibile superare la farraginosità burocratica nello sbocco dei finanziamenti pubblici per il rifacimento delle infrastrutture, che ha anche compromesso l’efficienza dei processi depurativi nel nostro territorio.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top