Agrigento

Comune Agrigento, Spataro: “Bene no a riduzione tempo interventi Consiglio”

Ad Agrigento il Consiglio comunale ha bocciato la proposta di delibera, proposta e sostenuta dalla maggioranza, che avrebbe ridotto i tempi di intervento dei consiglieri in Consiglio al fine di ridurre le spese di trascrizione e di stenotipia. In proposito esprime soddisfazione il consigliere comunale di Forza Italia, Pasquale Spataro, che afferma: “Il Consiglio comunale di Agrigento, con Forza Italia in testa, ha bocciato e respinto al mittente una proposta antidemocratica e di spregio alle prerogative del consigliere comunale e del suo mandato di rappresentanza ricevuto dai cittadini elettori. La riduzione dei tempi di intervento avrebbe ridotto la funzione del consigliere comunale ad un’attività meramente formale e di presenza fisica, a danno del dibattito, dell’approfondimento, della concertazione e della formulazione di atti e provvedimenti completi ed esaustivi nell’interesse della cittadinanza. La maggioranza avrebbe inteso così di ridurre i costi della trascrizione. A fronte di ciò, Forza Italia propone che, anziché tagliare il diritto del consigliere comunale ad esprimersi in Aula, la Giunta comunale riduca i costi iniziando con un taglio, almeno del 30%, alle proprie indennità di carica, tra le più care ed elevate che la ragioneria comunale ricordi. E’ una questione di serietà” – conclude Pasquale Spataro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top