Comune organizza viaggi e va gratis, indagato sindaco Priolo

Comune organizza viaggi e va gratis, indagato sindaco Priolo

0
SHARE
Antonello Rizza

Il Gip del tribunale di Siracusa, Michele Consiglio, ha emesso due misure cautelari nei confronti del sindaco di Priolo, Antonello Rizza, 52 anni, e di un funzionario del Comune del comune del siracusano. Secondo la ricostruzione della Procura di Siracusa, che ha denominato l’inchiesta ‘Tutto pagato’, gli indagati avrebbero partecipato gratuitamente a tre viaggi, due dei quali a Montecatini Terme, organizzati dal Comune in favore di un gruppo di anziani bisognosi di cure termali. I due sono accusati, insieme ad altre tre persone, a vario titolo di abuso d’ufficio, turbativa d’asta, corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, truffa aggravata ai danni del Comune ed induzione indebita. Gli indagati hanno l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY