Coniugi arrestati, aspettavano un nipote sul barcone sbarcato a Seccagrande

Redazione

Ultime Notizie

Coniugi arrestati, aspettavano un nipote sul barcone sbarcato a Seccagrande

di Redazione
Pubblicato il Set 10, 2017
Coniugi arrestati, aspettavano un nipote sul barcone sbarcato a Seccagrande

Sono stati arrestati mentre spettavano lo sbarco di migranti, tra i quali pare vi fosse un loro nipote. E’ prevista per domani mattina l’udienza di convalida davanti al gip per i due tunisini, marito e moglie, fermati dai Carabinieri di Ribera a seguito di indagini svolte dopo lo sbarco, avvenuto giovedì scorso, da un gruppo di migranti, sulla spiaggia di Seccagrande.
I due, incensurati, sono in attesa dell’interrogatorio di convalida dell’arresto e sono indagati per l’ipotesi di reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Dopo le manette, scattate mentre marito e moglie si trovavano a bordo di una Ford, in una piazzola di sosta della S.S. 115. I migranti fermati dai carabinieri nello sbarco sono 14 ma almento una quarantina pare sia sfuggiti.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361