Continua lo stato di agitazione dei lavoratori dell’ex Provincia di Agrigento

Continua lo stato di agitazione dei lavoratori dell’ex Provincia di Agrigento

199 views
0
SHARE
Il palazzo della Provincia di Agrigento

Un sit-in di lavoratori a tempo indeterminato e precari si è svolto ieri davanti la sede della Prefettura ad Agrigento. Si tratta dei dipendenti dell’ex Provincia di Agrigento, che continuano lo stato di agitazione per manifestare preoccupazione per la loro situazione lavorativa e sollecitare il governo ad intraprendere azioni in modo da uscire dall’empasse in qui la legge di riforma è stata lasciata ormai da quasi due anni.

«L’azione sindacale e di protesta – hanno ribadito i rappresentanti dei lavoratori – vuole servire a sensibilizzare gli organi periferici del Governo Nazionale e l’opinione pubblica sull’assurda situazione finanziaria in cui si trovano le ex province che devono assicurare per legge i servizi ai cittadini in settori strategici come la viabilità, l’istruzione secondaria e l’edilizia scolastica, la tutela dell’ambiente, i servizi ai portatori di handicap e il turismo senza avere sufficienti risorse di bilancio. Inoltre si profila nei prossimi mesi anche il mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti».

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *