Controllo del territorio nel ponte di Ferragosto: arresti, denunce e salvataggi in...

Controllo del territorio nel ponte di Ferragosto: arresti, denunce e salvataggi in mare

0
SHARE
Antonino e Nicola Cristian Faro e Salvatore Seminara

Nelle giornate del 14 e 15 agosto u.s., nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, disposti dal Questore di Catania per il Ferragosto, che hanno visto impegnati equipaggi della Polizia, Carabinieri, Polizia Locale nonché personale delle varie specialità della Polizia di Stato quali reparto a cavallo, squadra cinofili, squadra nautica, della Polizia amministrativa e con l’ausilio del Reparto volo con elicottero della Polizia di Stato, sono state costantemente pattugliate tutte le arterie stradali in cui vi era il maggior afflusso di persone, specie nelle zone del litorale Playa e della Scogliera. Nell’ambito di detta attività posta in essere, sia dal punto di vista della prevenzione che della repressione dei reati in genere, personale delle Volanti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, ha proceduto all’arresto dei pregiudicati catanesi Antonio Faro 19 anni, e Christian Nicola Faro 21 anni, entrambi abitanti nel quartiere di Librino, per tentato furto aggravato in concorso tra loro. In particolare gli stessi, dopo aver infranto le vetrate di una porta, tentavano di introdursi all’interno di una villetta sita in via S. Catania, ma, il tempestivo intervento della Volante permetteva di bloccare ed arrestare i due malviventi, che nel frattempo tentavano vanamente di darsi alla fuga. Giunti negli Uffici della Questura, a seguito di immediati e peculiari accertamenti e grazie all’intuito investigativo degli agenti operanti, gli arrestati venivano riconosciuti quali autori di altro analogo reato commesso alcuni giorni prima ai danni di un’altra abitazione sita nella stessa zona. Pertanto, su disposizione dell’A.G. i due Faro venivano posti agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.
Sempre personale delle Volanti, ha arrestato un uomo per furto aggravato di bagagli, il quale dopo aver forzato la portiera di un’autovettura ivi parcheggiata, si impossessava dei bagagli posti all’interno dell’auto. Il soggetto riusciva a fuggire pochi istanti prima dell’arrivo delle Volanti, ma gli operatori giunti sul posto, acquisivano utili elementi per l’identificazione del malvivente che veniva rintracciato e riconosciuto per Salvatore Seminara, 22 anni, e quindi posto in arresto. Nel corso della perquisizione domiciliare è stata rinvenuta la refurtiva.
Personale della Squadra nautica dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, nel tardo pomeriggio di ieri, nello specchio d’acqua antistante l’isola Lachea, a bordo della motovedetta della Polizia di Stato, durante il controllo delle coste del litorale ionico, traeva in salvo 11 persone tra cui 2 bambini. Gli stessi, a bordo di quattro pedalò ed una canoa, a causa di un improvviso e violento temporale abbattutosi nella predetta zona, venivano sorpresi dalle sfavorevoli condizioni meteo, non riuscendo a governare i piccoli natanti venivano sospinti dal forte vento verso il largo. In due contestuali operazioni di soccorso, sia le persone che i mezzi nautici, venivano rimorchiate e poste in sicurezza all’interno del porto di Acitrezza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *