Coppia agrigentina arrestata preoccupata per i cannoli: “C’è un frigo in Questura?”

Coppia agrigentina arrestata preoccupata per i cannoli: “C’è un frigo in Questura?”

0
SHARE

L’arresto è un paio di giorni fa e la notizia ha suscitato clamore. Stiamo parlando dell’arresto di due agrigentini, una coppia trasferitasi da tempo in Molise, finita in manette per  droga e armi. Nella borsa della donna c’erano 50 grammi di cocaina e 700 grammi di hashish, mentre l’uomo aveva addosso una pistola risalente alla prima guerra mondiale, clandestina e modificata, perfettamente funzionante. La coppia inoltre portava anche 65 proiettili. Lui è N.L., 43 anni, pregiudicato, con precedenti penali specifici, lei B.A., 40 anni, incensurata.  Dagli agenti infine anche un particolare curioso: quando i poliziotti hanno sottoposto i due ai controlli in Questura una delle preoccupazioni dei due e’ stata quella di chiedere se negli uffici c’era un frigorifero dove conservare i cannoli che altrimenti si sarebbero guastati.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY