Agrigento

Corte d’Appello: abuso d’ufficio, pena confermata per De Francisci

di Redazione
Pubblicato il Nov 12, 2015
Corte d’Appello: abuso d’ufficio, pena confermata per De Francisci

La Corte di Appello di Palermo ha confermato la sentenza di condanna a 6 mesi di reclusione per tentata violenza priva e abuso di ufficio, in primo grado a Giuseppe De Francisci, ex consigliere comunale di Agrigento, che secondo l’accusa avrebbe minacciato un presunto rivale in amore e avrebbe abusato della sua carica per vendicarsi. La pena era stata comminata nell’aprile del 2013 dal gup di Agrigento, Ottavio Mosti. De Francisci, all’epoca dei fatti consigliere comunale, avrebbe minacciato il commerciante di fargli chiudere l’attività commerciale se non avesse lasciato in pace la sua fidanzata.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361