Costringe due bambine a praticare sesso: donna ammette colpe e viene condannata

Costringe due bambine a praticare sesso: donna ammette colpe e viene condannata

0
SHARE

Brutta vicenda quello di cui arrivano notizie da oltreoceano dove, Ashley Ragusa, 32 anni, una donna di origini itailiane è stata condannata per l’accusa di violenza sessuale su minore. La donna dell’Ohio avrebbe costretto due bambine a fare sesso con lei per più volte. La donna, dopo le indagini, ha ammesso le sue colpe e ha raccontato la sua vita.

Secondo quanto riporta il Mirror, Ashley avrebbe subito un forte choc dopo la morte del padre: «Mi rendo conto di aver fatto soffrire quelle ragazzine. è tremendo quello che ho fatto ma non sono riuscita a controllarmi», ha ammesso in lacrime la donna, «Mi vergogno e non riconosco quella persona».

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *