Costringe fidanzata a fare sesso di gruppo: in carcere calciatore di 27...

Costringe fidanzata a fare sesso di gruppo: in carcere calciatore di 27 anni

490 views
0
SHARE

Una storiaccia. Di sesso, violenza, con il calcio sullo sfondo. Siamo a Palermo: un calciatore avrebbe costretto la propria compagna, anche durante la gravidanza, ad avere rapporti sessuali di gruppo. Il gip Lorenzo Matassa, su richiesta del pm Ennio Petrigni, ha firmato un ordine di custodia in carcere nei confronti di un calciatore 27enne . Il giovane è accusato di sfruttamento della prostituzione, violenza sessuale e stalking. A condurre le indagini sono stati i carabinieri.
Un orrore durato a lungo, su cui è stata posta la parola fine quando la ragazza ha trovato il coraggio di denunciare la macabra circostanza. Fondamentale l’intervento della madre e della zia – si legge sul Giornale di Sicilia – parenti e conoscenti anche in forma anonima attraverso Facebook”.
La loro storia era iniziata due anni fa, nell’estate del 2013. Dopo un primo periodo tutto “rose e fiori”, l’esistenza della ragazza sarebbe precipitata in un vortice infernale. Avrebbe raccontato agli inquirenti di non essersi accorta subito di cosa stesse accadendo, nonostante venisse costretta a incontrare sino a venti uomini al giorno in appartamenti sparsi tra Addaura, Partanna Mondello, ma anche in Svizzera e a Milazzo.

siciliainformazioni.com

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *