Creano pericolo correndo in mare con acquascooter: scatta il sequestro

Redazione

Palermo

Creano pericolo correndo in mare con acquascooter: scatta il sequestro

di Redazione
Pubblicato il Giu 27, 2018
Creano pericolo correndo in mare con acquascooter: scatta il sequestro

Gli uomini della capitaneria di porto hanno sequestrato due acquascooter che nei giorni scorsi hanno creato pericolo ai bagnanti nella zona di Mondello a Palermo. I natanti scorazzavano nella zona nei pressi del ristorante il Gabbiano.

Gli uomini della guardia costiera di Mondello hanno iniziato un lungo inseguimento. Il primo è stato bloccato nella zona del Roosevelt, il secondo era riuscito a sfuggire. I militari avevano video e foto e sono riusciti a risalire all’acquascooter ormeggiato nel porticciolo dell’Acquasanta. I due giovani uno di Ballarò il secondo di via Danissini sono stati denunciati anche perché non avevano la patente nautica. Sono state elevate multe per 3600 euro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04