“Criminal drinks”, blitz a Favara e mezza Europa: Cimieri, fermato prima...

“Criminal drinks”, blitz a Favara e mezza Europa: Cimieri, fermato prima del viaggio di nozze

0
SHARE
La conferenza stampa odierna sul blitz Criminal drinks del luglio scorso

La conferenza stampa di ieri in Procura, ad Agrigento, riguardante l’operazione “Criminal drinks” ha svelato un retroscena riguardate l’arresto di uno dei coinvolti nell’inchiesta.

Francesco Cimieri, 53 anni, calabrese residente a Londra è stato infatti ammanettato il giorno dopo il suo matrimonio. Significativo il commento del pm Andrea Maggioni: “Il matrimonio è stata l’occasione per intervenire perchè l’indagato era in Italia. Abbiamo pensato di far scattare i fermi dandogli però il tempo di celebrare le nozze”. E proprio Cimieri , secondo Maggioni è stato bloccato prima della partenza per il viaggio di nozze”. L’inchiesta “Criminal drinks” ipotizza una presunta organizzazione che, attraverso la realizzazione di falsi depositi di prodotti alcolici, avrebbe evaso accise e imposte per 70 milioni.

Gli indagati nell’inchiesta sono 45, mentre 16 sono le persone fermate e 2 i latitanti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *