Crocetta: “Non mi fermeranno ma sono in gioco più grande di me”

Crocetta: “Non mi fermeranno ma sono in gioco più grande di me”

312 views
0
SHARE
Rosario Crocetta

“Sto pensando se sia necessario per la Sicilia il mio impegno ad andare fino in fondo contro i poteri che vogliono farmi fuori. Anche se so che non mi fermeranno e che mi sto buttando dritto in un gioco piu’ grande di me. E li’ si muore”. Lo dice il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, in una intervista al Giornale di Sicilia sul caso Tutino. “Mi sto chiedendo – aggiunge Crocetta – se le mie dimissioni non possano essere colte come una ammissione di una mia presunta colpevolezza”. Crocetta ribadisce di avere “sempre difeso Lucia Borsellino”, “ho sempre chiesto il suo parere”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *