Cuffaro: “In carcere perso 30 kg, mafia fa schifo. Mi hanno pignorato...

Cuffaro: “In carcere perso 30 kg, mafia fa schifo. Mi hanno pignorato la casa”

0
SHARE
Totò Cuffaro intervistato

Domani, in prima serata su Italia 1, a “Le Iene Show”, intervista singola a Toto’ Cuffaro, ex governatore della Sicilia, condannato a sette anni per favoreggiamento a Cosa nostra e uscito dal carcere lo scorso dicembre. Di seguito alcuni stralci. Iene: Quanti chili hai perso in carcere? Cuffaro: 30 chili. Iene: La cosa piu’ brutta del carcere? Cuffaro: Ho raccolto un mio amico che si era suicidato tagliandosi la giugulare. Iene: In carcere con il sesso come si fa? Cuffaro: Ci si arrangia da soli. Iene: Non e’ peccato? Cuffaro: E’ peccato quello che si fa senza amore. Iene: Favorevole all’amnistia? Cuffaro: Assolutamente si’. Iene: Se il figlio di Riina ti chiedesse di presentare il suo libro, cosa risponderesti? Cuffaro: No. Iene: Com’e’ la mafia? Cuffaro: Fa schifo. Iene: Dov’e’ Matteo Messina Denaro? Cuffaro: Se lo sapessi, lo direi alla polizia. Iene: La tua Giunta ha contribuito a dare l’idea di una Sicilia piena di sprechi e privilegi? Cuffaro: Anche la mia Giunta e’ stata colpevole di sprechi ed e’ uno degli errori che ho fatto. Iene: Hai raccomandato molte persone? Cuffaro: Quello che potevo fare lo facevo. Iene: A Roma chi voteresti? Cuffaro: Bertolaso. Iene: Passano le riforme di Renzi? Cuffaro: Sono gia’ passate, di fatto. Iene: E il referendum costituzionale? Cuffaro: Sara’ un plebiscito. Iene: Economicamente come sei messo? Cuffaro: Mi hanno pignorato la casa perche’ devo oltre 600.000 euro alla Regione Sicilia. Iene: Come vedi il tuo futuro? Cuffaro: Il 30 maggio andro’ in Burundi per fare il medico volontario

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *