Deposito abusivo di rifiuti, arrestato autotrasportatore

Deposito abusivo di rifiuti, arrestato autotrasportatore

Condividi

Prosegue l’azione di contrasto al deposito abusivo dei rifiuti in aree non autorizzate.

Ieri gli agenti della Sezione Polizia Stradale nell’ambito di mirati servizi hanno colto in fragranza un autotrasportatore, che incurante della normativa vigente, si disfaceva di un notevole quantitativo di rifiuti costituiti da mobilio per arredamenti.

Al trasgressore è stata elevata una sanzione amministrativa di € 600,00, lo stesso è stato obbligato al recupero del materiale scaricato e al ripristino dei luoghi, con intimazione, inoltre, di esibire presso la Sezione Polstrada di Messina la ricevuta del conferimento in discarica autorizzata del predetto materiale.

Sono in corso ulteriori indagini al fine di risalire al committente dell’esecuzione di tale trasporto.

Già nelle settimane scorse sono stati svolti analoghi servizi, nel corso dei quali è stata contestata la specifica normativa a svariati trasportatori incuranti del decoro cittadino. Proseguiranno ulteriori controlli lungo le arterie urbane, ed aree collinari, atti a reprimere l’abbandono incontrollato dei rifiuti.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *