Di Rosa: “Adesso cari agrigentini chi sono i ladri ?”

Di Rosa: “Adesso cari agrigentini chi sono i ladri ?”

619 views
0
SHARE
Di Rosa in conferenza stampa (archivio)

L’ex consigliere comunale di Agrigento, e presidente del movimento Civico “Mani libere”, Giuseppe Di Rosa, si rivolge a quella parte buona della città che, sostiene Di Rosa, “ha partecipato alla indignazione di massa popolare contro un consiglio comunale che di fatto aveva abbattuto del 50 % le spese complessive sulla liquidazione delle indennità ai consiglieri”.

“Adesso cari concittadini chi è il “ladro” se l’amministrazione storna i fondi risparmiati dal consiglio (cosa stia facendo e come stia operando questo consiglio non sta a me dirlo, ma il tempo dirà come stanno le cose) per pagare le indennità della giunta che ad oggi verrà a costare circa 100.000 euro in più di quella passata? Adesso nessuno si indigna? Come la mettiamo visto che questa giunta, in questo preciso momento storico,  non sta facendo altro che produrre pedonalizzazioni (che condivido) in barba anche alle disposizioni di legge vigenti o applicare quanto deliberato dal precedente consiglio comunale? Ebbene adesso che tutto è più chiaro agli agrigentini vi rendete conto che anche Zambuto (seppure era uno pessimo amministratore) era un “santo” al cospetto di chi oggi ci amministra? Adesso Agrigento ha ciò che ha scelto o ciò che i poteri forti hanno scelto per noi? A voi chiedo solo di non seguire la politica per interesse personale ma nell’interesse della collettività!”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *