Messina

Dimessa per un mal di testa, 23enne muore in casa

La Procura di Messina ha aperto un’inchiesta sulla morte di una ragazza di 23 anni, Jessica Margareci, trovata senza vita nella sua abitazione dove viveva con uno zio e un nipote di 14 anni. Secondo quanto riferito dai familiari sarebbe più volte andata in diversi ospedali perché aveva forti mal di testa, ma dopo degli esami sarebbe stata sempre rimandata a casa.

Il sostituto procuratore oggi dovrebbe conferire l’incarico per l’autopsia.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top