Dipendenti ex Province: nuovo presidio all’Ars, a rischio gli stipendi

Dipendenti ex Province: nuovo presidio all’Ars, a rischio gli stipendi

266 views
0
SHARE

I dipendenti delle nove ex Province siciliane attueranno un nuovo presidio di protesta a PALERMO, mercoledi’ prossimo, alle 16, in coincidenza con la ripresa dei lavori parlamentari all’Ars dove sara’ in discussione il disegno di legge sui Liberi Consorzi Comunali. I dipendenti chiedono una rapida approvazione della legge per avere certezza del loro futuro e non rischiare la mobilita’ qualora dovesse proseguire il braccio di ferro Regione-Stato. A peggiorare il quadro, la situazione finanziaria degli enti che per il prelievo forzoso statale di 180 milioni sono tutti in predissesto e ora sono a rischio gli stipendi dei dipendenti. A Siracusa non sono stati pagati gli stipendi di febbraio e marzo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *