Divampa polemica nudisti-residenti sulle spiagge di Agrigento: “Presentate denunce per atti osceni”

Divampa polemica nudisti-residenti sulle spiagge di Agrigento: “Presentate denunce per atti osceni”

0
SHARE

Dopo le recenti vicende che hanno visto le spiagge nei pressi di Menfi protagoniste di fatti non proprio ortodossi dove alcuni residenti hanno lamentato presuntu atti osceni da parte di nudisti, Non si placano le polemiche sul nudismo nella spiaggia del «Casello 41», tra Menfi e Selinunte, in un tratto di litorale all’interno della riserva naturale della Foce del Belice.  In una intervista pubblica da quotidiano Giornale di Sicilia inteviene  uno dei residenti: «Non è il naturismo in discussione, quanto il reato di atti osceni in luogo pubblico perpetrato frequentemente in questa spiaggia. Sono state sporte già due denunce ai carabinieri di Marinella di Selinunte e una denuncia alla Procura della Repubblica di Marsala. L’Ente Riserva ha apposto legittimamente dei cartelli, ma sono stati dopo pochi giorni divelti ed asportati da ignoti che hanno così commesso un grave reato».

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *