Donna muore in ospedale, familiari chiedono 1 milione e 750 mila euro all’Asp di Agrigento

Redazione

Agrigento

Donna muore in ospedale, familiari chiedono 1 milione e 750 mila euro all’Asp di Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Giu 17, 2018
Donna muore in ospedale, familiari chiedono 1 milione e 750 mila euro all’Asp di Agrigento

Gli eredi di una donna deceduta dopo essere andata al Pronto soccorso dell’ospedale Barone Barone Lombardo di Canicattì, per presunta colpa medica e presunte cure errate, chiedono il risarcimento dei danni.

Gli stessi, infatti, hanno citato l’Asp di Agrigento ottenere un ristoro quantificato in 1 milione e 750 mila euro.

Della vicenda, accaduta, nel 2014, si sta occupando la Procura della Repubblica che ha iscritto nel registro degli indagati i medici che si occuparono delle cure della donna.

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04