Donna trovata cadavere nel bagno della sua casa: forse un malore

Donna trovata cadavere nel bagno della sua casa: forse un malore

250 views
0
SHARE
Polizia in azione

L’hanno trovata morta nel bagno. Riversa per terra probabilmente il malore che l’aveva colpita non le ha dato scampo. Concetta Manuela Mangiavillano aveva 43 anni e viveva da sola in via Eber, al rione Santa Flavia, e la scoperta del decesso è avvenuta grazie ad una segnalazione di un amico della donna che da 24 ore non aveva avuto più notizie. Aveva più volte provato a contattarla con il telefono recandosi personalmente nell’abitazione di Mangiavillano al quarto piano di uno stabile, ma inutilmente.

Poi ha fatto intervenire le Volanti della polizia ed anche in questo caso gli agenti hanno suonato più volte il campanello senza comunque ottenere risposta. In via Eber (prolungamenbto di via Generale Cascino) sono poi arrivati i vigili del fuoco che sono riusciti ad aprire la porta e a fare acceso all’interno. La rapida ispezione ha portato alla scoperta del corpo privo di vita della giovane donna nel bagno. A stroncarla un malore improvviso.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *